instagram

Implantologia dentale

Se qualcuno pensa che gli impianti sono di solito fatti solo quando manca un gran numero di denti, si sbaglia. Certamente, quando non ci sono quasi più denti, gli impianti vengono in soccorso. In questo caso, esiste solo come alternativa alle protesi rimovibili. Ma vale la pena aspettare quel momento poco piacevole? Dopo tutto, gli impianti possono, o meglio dovrebbero, essere fatti anche se mancano solo un paio di denti.

Cos'è un impianto dentale? È una vite o un cilindro di titanio completamente compatibile con i vostri tessuti orali e assolutamente sicuro per il vostro corpo. È facile da usare per ripristinare un dente perso. Per creare il cosiddetto “sistema radicale” artificiale, l’impianto viene avvitato nell'osso della mascella superiore o inferiore, e la corona o il ponte viene posizionato sopra di esso, o più precisamente, sulla sua parte superiore chiamata abutment. È così che il paziente ottiene un dente nuovo di zecca che può svolgere tutte le funzioni al posto del dente perso.

Sentirete la differenza tra un impianto dentale e una dentiera! La procedura di posizionamento del ponte dentale è abbastanza complicata, non la più piacevole: si tratta di un restauro dentale fisso che viene cementato e può essere una delle cause di difetti di altri denti. A proposito, è necessario rimuovere il nervo dentale dai denti sani per preparare il posto per la corona di supporto. Inoltre, per quanto abilmente il ponte sia fatto, non può adattarsi perfettamente alla forma naturale dei denti, perché non fornisce l'effetto della loro separazione l’uno dall’altro. E la dentiera rimovibile deve essere costantemente rimossa, accuratamente pulita, e la protesi stessa non è così confortevole, perché si indossano regolarmente in bocca denti fissati nella bocca, appoggiati sulla parte edentula della mascella.

Quindi vale la pena rovinare dei denti sani se ne hai perso solo uno? Ed essere costantemente imbarazzato da una dentiera rimovibile che richiede una pulizia frequente ovunque vi troviate? Perché? La scienza ha fatto grandi passi verso nuove invenzioni, e il Centro di implantologia dentale e odontoiatria estetica del Dr. E. Okoneshnikov a Oryol sta al passo con il progresso. L'introduzione degli impianti dentali nella gamma di servizi odontoiatrici della nostra clinica ne è una vivida conferma.

Perché effettuare un impianto? È uno dei modi più efficaci per impiantare un nuovo dente senza dover trattare i denti vicini. E a seconda delle condizioni del tessuto osseo, cioè se l’impianto richiede un tempo significativo per adattarsi, questa procedura può essere fatta in due fasi. L'impianto dentale è una degna alternativa alla dentiera. Provate a immaginare quanti vantaggi ha:

  • L'impianto può essere realizzato su un singolo dente perso o su un'intera fila di denti,
  • gli impianti prevengono l'atrofia ossea dopo la perdita di un dente,
  • previene le malattie gengivali: non c'è pressione sulle gengive che potrebbe portare alla gengivite (come è comune con i restauri convenzionali),
  • mantiene l'identità separata dei denti sani vicini,
  • il dente impiantato assomiglia quasi a un dente naturale,
  • nel caso di un dente mancante completo, l'impianto permette di utilizzare una vasta gamma di protesi (rimovibile, fissa e condizionata),
  • nessuna restrizione nel regime alimentare
  • è assicurata una sostituzione indolore dell'impianto, a differenza di un ponte, che viene staccato dai denti con strumenti speciali
  • durata superiore rispetto a  una normale dentiera

Non cadete nell'equivoco che l'età sia una barriera per gli impianti dentali. Infatti, l'età non è una controindicazione per avere un bel sorriso. Contattate il Centro per l'implantologia dentale e l’odontoiatria estetica Dr. Okoneshnikov a Oryol e otterrete eccellenti risultati cosmetici. Medici esperti e qualificati valuteranno la condizione dei vostri denti e se si tratta di un singolo difetto o di una perdita completa di denti i nostri medici vi regaleranno la possibilità di mangiare tutto ciò che vorrete.

Back